AUSSTELLUNGEN
27 May 2018 - 07 Oct 2018
Con la mostra “Adriano Pitschen. Forme presenti” la Fondazione d'Arte Erich Lindenberg vuole  mettere in risalto il percorso recente di un pittore che, già dalla seconda metà degli anni Settanta, insiste in un lavoro consapevole e coerente.
La scelta si focalizza sulle opere realizzate dopo l’importante esposizione personale che il Museo d’arte di Mendrisio ha dedicato a Pitschen nel 2010. Vi sono riuniti i principali nuclei di dipinti a olio, una scelta di pastelli, acquerelli e incisioni, in cui dialogano le costanti presenti nelle singole composizioni. In chiara continuità con la produzione dei decenni precedenti, proprio dal 2010, si può rilevare come ogni lavoro abbia assunto una frontalità e una semplificazione accresciute. Le dinamiche compositive appaiono ora maggiormente caratterizzate nel loro orientamento spaziale, coinvolgendo in modo energico i potenziali di colore-luce.
La mostra fa riferimento alla nuova situazione che, nell’insieme, si presenta come la conseguenza di un percorso artistico maturato privilegiando sempre il linguaggio specifico della pittura. Vi si distinguono alcuni cicli di opere in cui l’impostazione coincide, di volta in volta in modo diverso, con la disposizione delle forme: da quelli in cui domina la verticalità, pur con tutte le cadenze direzionali che vi si possono scorgere, a quelli in cui l’orizzontalità riconduce ad alcuni aspetti tradizionalmente presenti nel genere della natura morta.
+IMMAGINI